Base pizza fresca: ricette per l’inverno

Ricette pizza inverno

Avere una base pizza fresca e pronta in 5 minuti in frigorifero è una vera comodità! 

Potrai goderti una bella pizza fumante quando vuoi, con i condimenti che più ti ispirano, ancora meglio se di stagione. 

Come condire la tua base pizza invernale con ingredienti tipici della stagione esaltandone il gusto? La risposta te la diamo noi!

Preparati a leggere tante ricette invernali semplici e sfiziose che ti faranno venire l’acquolina in bocca.

Pizza invernale con radicchio rosso, gongorzola e noci

pizza radicchio gorgonzola noci

La pizza che unisce il gusto amarognolo del radicchio rosso a quello avvolgente del gongorzola, uno dei formaggi più amati dagli italiani. 

Puoi scegliere tra la base Vesuvio per una pizza rossa, oppure la Pinsa Romana, per la versione bianca. 

Come prepararla? 

  1. Pulisci alcune foglie di radicchio rosso e mettile in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva ad appassire. 

2. Nel frattempo scarta la tua base pizza e spalmaci sopra il gorgonzola in abbondanza. 

3. Con una pinza da cucina disponi le foglie di radicchio sulla base pizza in modo uniforme e inforna a 250° per 5 minuti. Concludi con il tocco finale: una cascata di noci sminuzzate che aggiungono croccantezza e tridimensionalità.

Pizza invernale con scarola, olive taggiasche, capperi e alici

scarola olive capperi alici

La pizza che unisce la dolcezza della scarola al gusto forte e deciso delle olive taggiasche, dei capperi e delle alici, all’insegna dei contrasti. Anche la scarola è un ortaggio di stagione, molto apprezzato ed utilizzato. 

Per questa ricetta consigliamo la base Gourmet oppure la Pinsa Romana. 

Segui questo procedimento. 

  1. Pulisci la scarola e lasciala sbollentare in una pentola con poca acqua (rilasceranno molta acqua in fase di cottura). 

2. In un’altra padella nel frattempo fai soffriggere dell’aglio insieme ad una manciata di olive denocciolate e capperi senza sale. 

3. Aggiungi poca per volta la scarola nella padella, che nel frattempo si è ammorbidita, e lascia cuocere per alcuni minuti. 

4. Inforna la tua base pizza senza condimento in forno preriscaldato a 250° per 5 minuti. 

5. Una volta pronta versaci sopra il condimento preparato e aggiungi le alici per un tocco di sapidità. 

Buona vero?

Pizza invernale con funghi e salsiccia

funghi e salsiccia

Funghi e salsiccia sono un abbinamento fantastico per scaldare le fredde serate invernali con una pizza. 

Per questa ricetta consigliamo la base Multicereali oppure la base Leggera.

Puoi usare funghi champignon, porcini o funghi essiccati, il gusto resta spettacolare qualsiasi sia la tua scelta. 

Per rendere la ricetta più gourmet cuoci la salsiccia a parte in padella mentre i funghi sono in cottura insieme alla tua base pizza in forno, poi sforna la pizza e aggiungi la salsiccia sbriciolandola al di sopra. 

Fantastica!

Bonus: pizza invernale con Caciocavallo e pere

caciocavallo e pere

Per questa ricetta da vero chef esperto delle pizze invernali non possiamo che consigliarti proprio la base Gourmet, nata per accompagnare le farciture più sofisticate. 

Inforna la base dopo aver disposto il caciocavallo a fette in modo omogeneo sulla superficie. 

A circa metà cottura aggiungi le pere senza buccia tagliate a fettine oppure a tocchetti. 

Non hai il caciocavallo? Prova con il Brie, il Camembert, il Roquefort, il Gorgonzola o il Taleggio. 

Per completare l’opera, abbina la tua super pizza ad un bel bicchiere di birra Blanche, leggera e fresca. 

Cosa aspetti a provarle? Ricrea le ricette con le nostre basi pizza fresche e pronte in 5 minuti!

Ricorda che i nostri social sono a misura di pizza lover, seguici!

Facebook
Instagram
TikTok
YouTube